Crema di aceto balsamico: la ricetta per prepararla in casa in 4 passaggi

La ricetta facile e veloce per preparare la vera glassa balsamica in casa: scopri come realizzare una crema perfetta e dalla giusta consistenza per condire i tuoi piatti e renderli speciali.

 

UNA CREMA DAL GUSTO “BALSAMICO” INCONFONDIBILE

A volte dietro al gusto più nobile si celano pochi, semplici ingredienti combinati nella loro purezza. Come nel caso della raffinata glassa a base di aceto balsamico, frutto dell’unione tra aceto balsamico, vino rosso e zucchero. Il risultato è una salsa corposa dall’intenso gusto agrodolce, ideale per arricchire il gusto – e impreziosire l’aspetto – di moltissimi piatti.

Non si tratta semplicemente di “un’altra versione” di aceto balsamico: è una crema intensa, moderna, dall’aroma inconfondibile, il tocco finale di un artista che vuol rendere il proprio lavoro una vera opera d’arte, anche per il palato. Ideale per condire con una nota agrodolce e profumata anche il piatto più semplice, saprà nobilitare ogni ricetta e sorprendere i tuoi ospiti con il suo carattere deciso e moderno.

 

COME PREPARARE IN CASA LA CREMA CON ACETO BALSAMICO

Ingredienti:

  • zucchero bianco o di canna: 50 g
  • vino rosso: 1 bicchiere
  • aceto balsamico di Modena IGP Varvello Linea Oro: 1 bicchiere

Procedimento:

  1. In un pentolino (preferibilmente antiaderente) versate l’aceto balsamico e il vino rosso, aggiungete un cucchiaino di acqua, lo zucchero e mettete sul fuoco per farlo sciogliere, mescolando con una frusta o un cucchiaio di legno.
  2. Portate ad ebollizione il tutto a fuoco medio e lasciate sobbollire per 10 minuti.
  3. Abbassate la fiamma al minimo e lasciate addensare il liquido in base al grado di densità desiderato. Per una preparazione ottimale, a fine cottura il liquido dovrebbe essersi ridotto della metà rispetto al volume iniziale.
  4. Una volta ottenuta la consistenza e l’aspetto desiderati, lasciate raffreddare e utilizzate come condimento a piacere.

 

Varianti per la crema a base di aceto balsamico:

Per dare ancora più corpo alla crema, lasciatela riposare in frigorifero per 24 ore (ad esempio in un tubetto squeezable in materiale PET) per poi utilizzarla come guarnizione.

Per ridurre i tempi di cottura e ottenere una salsa ancora più cremosa, ideale per condire e decorare i piatti, si possono aggiungere 15 gr di amido (a scelta tra fecola di patate o maizena), da mescolare bene nel bicchiere di vino prima della cottura. In questo modo la consistenza corposa si otterrà in meno tempo.

Se siete amanti dei profumi intensi e degli aromi speziati, provate ad aggiungere all’inizio della preparazione un cucchiaino di miele o degli aromi come chiodi di garofano, cannella o bacche di ginepro.

 

COME SI CONSERVA IN CASA

La glassa a base di aceto balsamico può essere preparata in abbondanza e poi conservata in frigorifero anche per diverse settimane. Gli ingredienti di base, tutti a lunga conservazione, garantiscono un’ottima durata alla glassa, se conservata correttamente in frigo ad esempio in contenitori a chiusura ermetica.

glassa di aceto balsamico abbinamenti

DAI GRANDI CLASSICI AI PIÙ ARDITI, ECCO TUTTI GLI ABBINAMENTI DELLA GLASSA DI ACETO BALSAMICO

Versatile, appetibile e gustosa: una glassa così non può che stare bene con tutto! È un elemento dalle molte potenzialità che non può mai mancare in cucina, facile da usare ed estremamente adattabile. Gli abbinamenti infatti sono quasi infiniti: da quelli più classici come la carne, i formaggi e le verdure, a quelli più arditi come la pizza, i frutti rossi o il gelato!

Se siete dei tradizionalisti, provate le combinazioni più amabili con il pesce, le verdure al forno o le patate lesse, ma se invece amate osare con accostamenti più creativi, sperimentate il brio agrodolce della crema balsamica sulle patatine fritte, le bruschette e, dulcis in fundo, sulle meringhe e i sorbetti a fine pasto.

Oltre ai sapori, la glassa di aceto balsamico darà una marcia in più anche all’aspetto dei vostri piatti, grazie alla sua caratteristica densità e al suo colore elegante e raffinato. Questa salsa è ideale per guarnire e decorare ogni portata, e, senza essere per forza dei grandi chef, riuscirete a creare a tavola un’atmosfera trendy e sofisticata.

È molto più di un semplice condimento: questa glassa balsamica sarà il vero tocco di classe per nobilitare ogni vostro piatto, e darà un tono moderno anche alla più tradizionale delle ricette!

 

LA CREMA CON ACETO BALSAMICO FIRMATA VARVELLO

Non hai tempo di preparare una glassa con l’aceto balsamico ma non vuoi rinunciare ad una crema di qualità per condire e decorare i tuoi piatti?

La soluzione è GLASSA-CREMA CONDIRÈ, la crema a base di Aceto Balsamico IGP firmata Varvello.
Ingredienti eccellenti, gusto pieno e ricercato, consistenza, aromi e fantasia: questa crema agrodolce ha tutti i numeri per stuzzicare l’abilità degli chef – ma anche dei cuochi di tutti i giorni – nel trovare abbinamenti tanto arditi quanto squisiti e nel creare raffinate decorazioni.

Le sfumature floreali del mosto di uve Sangiovese conferiscono a questa glassa un armonioso equilibrio fra il gusto e l’acidità, tipico dell’Aceto Balsamico di Modena IGP.

Nell’alta cucina così come nella cucina di casa, la Glassa-Crema Condirè è un prezioso aiuto per cucinare piatti eleganti e profumati, oltre che per impreziosirli con guarnizioni di grande effetto.

La Glassa-Crema Condirè della linea Alta Gamma Varvello è ottima per guarnire e profumare risotti, verdure grigliate e carne, ma si abbina perfettamente anche ai formaggi, alla frutta, a gelati e sorbetti a fine pasto. Infine, per i palati più temerari e creativi, La Glassa-Crema Condirè è disponibile anche nel gusto più deciso alla menta piperita tipica di Pancalieri e nei seguenti aromi: Peperoncino, Fragola, Limone, Basilico, Tartufo, Lampone, Arancio, Fico, Mela, Soia. Senza zuccheri aggiunti e senza coloranti.
La Glassa-Crema Condirè e gli altri prodotti dell’alta gamma Varvello li trovi anche negli Eataly store.

Crema di Aceto Balsamico di Modena IGP

 

Condividi

Leggi di più

  1. Aceto di mele: elisir di bellezza per i capelli!

    ACETO DI MELE, RICOSTITUENTE NATURALE PER CAPELLI FORTI E LUMINOSI

    L’aceto di mele può essere una vera benedizione per i…

    Leggi di più

    Condividi

  2. sostenibilità ambientale

    SOSTENIBILITÀ E TUTELA AMBIENTALE: IL CUORE GREEN DI VARVELLO

    Lo sviluppo sostenibile non è un concetto astratto: per Varvello…

    Leggi di più

    Condividi

  3. Benvenuti nel nuovo blog Aceto Varvello!

    Nel nostro blog troverai tante informazioni utili su questo nobile prodotto, su come usarlo in cucina e non solo.

    Leggi di più

    Condividi

Blog

Regala
Il Re
Degli Aceti

Le occasioni speciali meritano un regalo speciale. Il meglio della produzione Varvello è racchiuso in preziose confezioni. Non solo per esaltare i sapori di ogni piatto ma anche per testimoniare amore e passione per la tavola nelle sue espressioni più raffinate.

© 2019 Acetificio Varvello S.r.l. – All Rights Reserved
Varvello Giovanni & C. “L’Aceto Reale” S.r.l. • Acetificio Varvello S.r.l. – Var S.r.l. • P. I. 00478920010 • 
Strada Nizza, 39 – 10040 La Loggia (TO) – Italia • Tel. +39.011.9628131 – Fax +39.011.9628866 
Sito produttivo: Via del Lavoro 12/14 – 41030 Bastiglia (MO) – Italia • Tel. +39.059.8635250 • varvello@acetovarvello.com